Le frasi e le citazioni di William Shakespeare

William Shakespeare

"William Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale.

Spesso considerato il poeta più rappresentativo del popolo inglese e soprannominato il "Bardo dell'Avon" (o semplicemente "Il Bardo") oppure il "Cigno dell'Avon", delle sue opere ci sono pervenuti, incluse alcune collaborazioni, 37 testi teatrali, 154 sonetti e una serie di altri poemi. Le sue opere teatrali sono state tradotte in tutte le maggiori lingue del mondo e sono state inscenate più spesso di qualsiasi altra opera; inoltre è lo scrittore maggiormente citato nella storia della letteratura inglese e molte delle sue espressioni linguistiche sono entrate nell'inglese quotidiano.

Nonostante la cronologia esatta delle sue opere sia ancora al centro di numerosi dibattiti, così come la paternità di alcune di esse, è possibile collocare con sufficiente certezza l'epoca di composizione della maggior parte dei suoi lavori nei circa venticinque anni compresi tra il 1588 e il 1613. Capace di eccellere sia nella tragedia sia nella commedia, fu in grado di coniugare il gusto popolare della sua epoca con una complessa caratterizzazione dei personaggi, una poetica raffinata e una notevole profondità filosofica. Benché fosse già popolare in vita, divenne immensamente famoso dopo la sua morte e i suoi lavori furono esaltati e celebrati da numerosi e importanti personaggi nei secoli seguenti. La scarsità di documenti pervenutici riguardanti la sua vita privata ha fatto sorgere numerose congetture riguardo al suo aspetto fisico, alla sua sessualità, al suo credo religioso e persino all'attribuzione delle sue opere"

Fonte Wikipedia (William Shakespeare)

William Shakespeare Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1564 - Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1616

Le frasi e gli aforismi di William Shakespeare

Oh guerra! Figlia dell'inferno!

—William Shakespeare

Oh guerra! Figlia dell'inferno!


Desidero una rosa a Natale, non più di quanto desideri una nevicata nella nuova e fresca allegria di maggio; ogni cosa a suo tempo.

—William Shakespeare

Desidero una rosa a Natale, non più di quanto desideri una nevicata nella nuova e fresca allegria di maggio; ogni cosa a suo tempo.


Quel che il tempo lesina agli uomini in fatto di capelli glielo risarcisce in fatto di spirito.

—William Shakespeare

Quel che il tempo lesina agli uomini in fatto di capelli glielo risarcisce in fatto di spirito.


Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse... mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.

—William Shakespeare

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse... mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.


Chi mai amò che non abbia amato al primo sguardo?

—William Shakespeare

Chi mai amò che non abbia amato al primo sguardo?


Ti seguirò, ovunque vai, e farò dell'inferno un paradiso se morirò per mano di chi adoro.

—William Shakespeare

Ti seguirò, ovunque vai, e farò dell'inferno un paradiso se morirò per mano di chi adoro.


Il corso del vero amore non è mai andato liscio.

—William Shakespeare

Il corso del vero amore non è mai andato liscio.


Il derubato che sorride, ruba qualcosa al ladro, ma chi piange per un dolore vano, ruba qualcosa a se stesso.

—William Shakespeare

Il derubato che sorride, ruba qualcosa al ladro, ma chi piange per un dolore vano, ruba qualcosa a se stesso.


Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte.

—William Shakespeare
(Romeo e Giulietta)

Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte.


Il pazzo, l'amante e il poeta non sono composti che di fantasia.

—William Shakespeare
(Sogno di una notte di mezza estate)

Il pazzo, l'amante e il poeta non sono composti che di fantasia.


Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.

—William Shakespeare
(Romeo e Giulietta)

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.


Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.

—William Shakespeare
(Sogno di una notte di mezza estate)

Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.


Non desidero una rosa a Natale più di quanto possa desiderar la neve a maggio: d'ogni cosa mi piace che maturi quand'è la sua stagione.

—William Shakespeare
(Pene d'amore perdute)

Non desidero una rosa a Natale più di quanto possa desiderar la neve a maggio: d'ogni cosa mi piace che maturi quand'è la sua stagione.


Buonanotte, buonanotte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buonanotte finché non sarà mattino.

—William Shakespeare
(Romeo e Giulietta)

Buonanotte, buonanotte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buonanotte finché non sarà mattino.


Potrei essere rinchiuso in un guscio di noce e tuttavia ritenermi Re di uno spazio infinito, se non fosse che faccio brutti sogni.

—William Shakespeare
(Amleto)

Potrei essere rinchiuso in un guscio di noce e tuttavia ritenermi Re di uno spazio infinito, se non fosse che faccio brutti sogni.


libro delle risposte
Dona un euro a Frasi per caso

Autori di frasi e aforismi

Alessandro Petrelli -

Alessandro Petrelli

nato a Lecce il 19 aprile 1990

George Carlin -

George Carlin

New York, 12 maggio 1937 - Santa Monica, 22 giugno 2008

Albert Einstein -

Albert Einstein

Ulma, 14 marzo 1879 - Princeton, 18 aprile 1955

Anonimo

...

William Shakespeare -

William Shakespeare

Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1564 - Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1616

Hermann Hesse -

Hermann Hesse

Calw, 2 luglio 1877 - Montagnola, 9 agosto 1962

Dario Fo -

Dario Fo

Sangiano, 24 marzo 1926 - Milano, 13 ottobre 2016

Paramahansa Yogananda -

Paramahansa Yogananda

Gorakhpur, 5 gennaio 1893 - Los Angeles, 7 marzo 1952

Steven Paul Jobs -

Steven Paul Jobs

San Francisco, 24 febbraio 1955 - Palo Alto, 5 ottobre 2011

San Francesco d'Assisi -

San Francesco d'Assisi

(Assisi, 26 Settembre 1182 - Assisi, 3 Ottobre 1226)