Mahatma Gandhi

Porbandar, 2 ottobre 1869 - Nuova Delhi, 30 gennaio 1948

<!-- ALT_FOTO -->

"Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma (Porbandar, 2 ottobre 1869 - Nuova Delhi, 30 gennaio 1948) è stato un politico, filosofo e avvocato indiano.

Importante guida spirituale per il suo paese, lo si conosce soprattutto col nome di Mahatma ("grande anima"), appellativo che gli fu conferito per la prima volta dal poeta Rabindranath Tagore. Un altro suo soprannome è Bapu, che in hindi significa "padre".

Gandhi è stato uno dei pionieri e dei teorici del satyagraha, la resistenza all'oppressione tramite la disobbedienza civile di massa che ha portato l'India all'indipendenza. Il satyagraha è fondato sulla satya (verità) e sull'ahimsa (nonviolenza). Con le sue azioni Gandhi ha ispirato movimenti di difesa dei diritti civili e personalità quali Martin Luther King, Nelson Mandela e Aung San Suu Kyi.

In India Gandhi è stato riconosciuto come Padre della nazione e il giorno della sua nascita (2 ottobre) è un giorno festivo. Questa data è stata anche dichiarata «Giornata internazionale della non violenza» dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite."

Fonte Wikipedia (Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma)

Le frasi e gli aforismi di Mahatma Gandhi

Abbiate cura dei mezzi e i fini si realizzeranno da soli.

Mahatma Gandhi,

Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione e un'assoluta tolleranza.

Mahatma Gandhi,

Adamo non è Dio, ma una scintilla del Divino. Di conseguenza, chi più si comporta in modo religioso, più possiede dentro di sé della divina scintilla.

Mahatma Gandhi,

All'uomo non è dato conoscere tutta la Verità. Il suo dovere sta nel vivere secondo la verità come riesce a vederla, e, così facendo, nel ricorrere ai mezzi più puri, cioè alla nonviolenza.

Mahatma Gandhi,

Apprendere che nella battaglia della vita si può facilmente vincere l'odio con l'amore, la menzogna con la verità, la violenza con l'abnegazione dovrebbe essere un elemento fondamentale nell'educazione di un bambino.

Mahatma Gandhi,

Artistico è ciò che conduce l'uomo un passo più avanti sul sentiero della moralità e che gli dona visioni elevate. Se l'arte lo degrada sul piano etico, non è arte, ma solo oscenità.

Mahatma Gandhi,

Basta anche un solo perfetto resistente per vincere la battaglia della Ragione contro il Torto.

Mahatma Gandhi,

Bisogna addestrare il ragazzo ad una qualche occupazione. Sarà questa la base per esercitargli la mente, il corpo, la scrittura, il senso artistico e così via. Egli si impadronirà perfettamente del mestiere che impara.

Mahatma Gandhi,

C'è molta verità nel detto che l'uomo diventa ciò che mangia. Più grossolano è il cibo, più grossolano sarà il corpo.

Mahatma Gandhi,

C'è un famoso detto classico, ormai divenuto proverbiale, secondo cui l'uomo che non ha musica in sé o è un asceta o una bestia.

Mahatma Gandhi,

Che cosa significa comunismo, in ultima analisi? Significa una società senza classi, un ideale per il quale vale la pena lottare. Soltanto che, quando per raggiungerlo si invoca la forza, non lo seguo più. Nasciamo tutti uguali, ma resistiamo da secoli alla volontà di Dio. L'idea dell'ineguaglianza, di "alti e bassi" è un male, ma io credo che si possa sradicare il male dal petto dell'uomo con la punta della baionetta. Il petto dell'uomo non si presta a quel mezzo.

Mahatma Gandhi,

Chi abbia un cuore malvagio non può mai essere consapevole della presenza onnipurificante di Dio.

Mahatma Gandhi,

Chi abbia rotto con il proprio passato si sente un uomo diverso. Non considererà una vergogna il confessare gli errori passati, per la semplice ragione che questi errori non lo toccheranno affatto.

Mahatma Gandhi,

Chi cerca la verità non può permettersi di essere un egoista. Chi è disposto a sacrificare la propria vita per gli altri difficilmente ha tempo di riservarsi un posto al sole.

Mahatma Gandhi,

Chi è insoddisfatto, per quanto possieda, diventa schiavo dei propri desideri. E non c'è schiavitù che possa eguagliare quella dei desideri. Tutti i saggi hanno proclamato dai tetti delle case che l'uomo può diventare il proprio peggiore nemico, oltre che il proprio migliore amico. Essere libero o schiavo sta nelle sue mani. E ciò che è vero per l'individuo, vale anche per la società.

Mahatma Gandhi,

Chi ha provato la magia della preghiera può fare a meno del cibo per giorni e giorni, ma non può resistere un solo momento senza preghiera. Perché, senza preghiera, non c'è pace interiore.

Mahatma Gandhi,

Chi non controlla i propri sensi è come chi naviga su un vascello senza timone e che quindi è destinato a infrangersi in mille pezzi non appena incontrerà il primo scoglio.

Mahatma Gandhi,

Chi non sia puro di cuore, non potrà mai conoscere Dio. Autopurificazione, perciò deve significare purificazione in ogni condizione di vita. Ed essendo la purificazione altamente contagiosa, la purificazione di se stessi condurrà necessariamente alla purificazione di ciò che si avrà intorno.

Mahatma Gandhi,

Chi non conosce se stesso è perduto.

Mahatma Gandhi,

Chi non lavora eppure mangia è un ladro.

Mahatma Gandhi,

Chi non abbia un notevole senso di umiltà non può trovare la verità. Se vorrete nuotare nell'oceano della verità, dovrete ridurvi a nullità.

Mahatma Gandhi,

Chi può negare che molto di ciò che oggi viene spacciato per scienza e arte distrugge l'anima anziché innalzarla, e invece di evocare il meglio insito in noi, fa da mezzana alle nostre più basse passioni?

Mahatma Gandhi,

Chi perde la sua individualità perde tutto.

Mahatma Gandhi,

Chi sostiene che la religione non abbia nulla a che vedere con la politica non sa che cosa significhi religione.

Mahatma Gandhi,

Chi segue il cammino della verità non inciampa.

Mahatma Gandhi,

Chiunque si appropri di più dello stretto necessario a sé è colpevole di latrocinio.

Mahatma Gandhi,

Ci sono principi che non ammettono compromessi e per la cui pratica occorre essere pronti a sacrificare anche la vita.

Mahatma Gandhi,

Ci sono materie nelle quali la ragione non può portarci lontano e in cui dobbiamo accettare le cose per fede. La fede, in quel caso, non contraddice la Ragione, ma la trascende. La fede è una sorta di sesto senso che opera nei casi in cui la ragione non può competere.

Mahatma Gandhi,

Ci sono cose per cui sono disposto a morire, ma non ce ne è nessuna per cui sarei disposto ad uccidere.

Mahatma Gandhi,

Ciò che è impossibile per l'uomo è un gioco da ragazzi per Dio.

Mahatma Gandhi,

Scopri tutti i nostri aforismi

Frasi e aforismi zen

Le frasi e gli aforismi zen, si contraddistinguono per il misticismo peculiare della cultura dell' ’Oriente. Queste frasi, ma anche i proverbi ze...

Frasi sugli animali

Ecco una rassegna delle più importanti frasi sugli animali, aforismi sull'amore per gli animali e citazioni famose sugli animali. Non solo ...

Frasi sull'amore

Le frasi d'amore riportate di seguito rappresentano una raccolta che esprime il meglio delle citazioni e degli aforismi sull'amore trovati in ...

Frasi sull'amicizia e gli amici

Frasi da condividere con gli amici. Frasi, pensieri, aforismi dedicate al legame tra due o più persone, anche di sesso opposto, accomunate da u...

Frasi divertenti

Troverete una raccolta di frasi, motti e pensieri divertenti, con una raccolta di battute anche su neologismi del nostro secolo e modi di dire dialett...

Frasi su Dio e l'anima

In questa sezione vogliamo proporvi frasi, citazioni, modi di dire e aforismi su Dio, la religione e l'anima, frasi sulla spiritualità e l&...