Dalai Lama

Dagli inizi del Seicento

<!-- ALT_FOTO -->

"Il titolo di Dalai Lama è tratto da una combinazione della parola mongola Dalai, che significa "Oceano", e pronunciabile in tibetano come tale' i, con Lama, equivalente tibetano del termine sanscrito guru, ovvero «Maestro spirituale». Dalai Lama sarebbe dunque traducibile come «Maestro oceano», ma si preferisce utilizzare la più elegante espressione «Oceano di saggezza».

Questa denominazione fu attribuita nel 1578 da Altan Khan, il sovrano dell'Impero mongolo, al monaco buddhista tibetano Sonam Gyatso, aderente alla scuola Gelug e Khenpo del monastero di Drepung, a Lhasa, il più grande monastero del Tibet. Sonam Gyatso era considerato un tulku, ossia un Lama reincarnato, pertanto attribuì il titolo di Dalai Lama alle sue precedenti incarnazioni, Gendun Gyatso e Gendun Drup, divenendo in tal modo il terzo.

Successivamente, sempre con il sostegno dei monarchi mongoli, il Quinto Dalai Lama divenne anche il sovrano assoluto del Tibet, che a quel punto divenne una teocrazia lamaista. La sua residenza divenne il palazzo del Potala, nuovo simbolo del potere sia temporale sia spirituale della nazione insieme al Palazzo d'Estate, il Norbulingka, anch'esso a Lhasa.

Il Dalai Lama è venerato come manifestazione di Cenresig, il Buddha della Compassione, e i tibetani si rivolgono a lui chiamandolo Kyabgon, il «Salvatore», e Kundun, «la Presenza». Al di fuori del Tibet lo si considera capo dei Gelug, ma in realtà, benché si tratti della massima autorità spirituale e politica del Tibet, la scuola dei Berretti Gialli riconosce il proprio capo nel Ganden Tripa, ossia «Detentore del Trono di Ganden» in tibetano, un lama scelto tramite elezione dai khenpo dei più autorevoli monasteri Gelug, e che in genere rimane in carica per tre anni."

Fonte Wikipedia (Dalai Lama)

Le frasi e gli aforismi di Dalai Lama

Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere.

Dalai Lama,

Se vogliamo costruire la pace nel mondo, costruiamola in primo luogo dentro ciascuno di noi.

Dalai Lama,

Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara.

Dalai Lama,

La mia religione è molto semplice. La mia religione è la gentilezza.

Dalai Lama,

Ero intelligente e volevo cambiare il mondo. Ora sono saggio e voglio cambiare me stesso.

Dalai Lama,

Ogni giorno, quando ti svegli pensa: oggi sono fortunato perché mi sono svegliato, sono vivo, ho una preziosa vita umana e non la sprecherò. Userò tutte le mie energie per migliorarmi, per aprire il mio cuore agli altri, avrò per gli altri parole gentili e non pensieri cattivi e non mi arrabbierò, ma cercherò di far più bene che posso.

Dalai Lama,

Quando sorridi, il tuo sorriso fà del bene a te, ma anche a chiunque ti veda mentre sorridi.

Dalai Lama,

Nessuno è nato sotto una cattiva stella; ci sono semmai uomini che guardano male il cielo.

Dalai Lama,

L'amore è l'assenza di giudizio

Dalai Lama,

Siamo solo visitatori su questo pianeta. Staremo qui per cent'anni al massimo. Durante questo periodo dobbiamo cercare di fare qualcosa di buono, qualcosa di utile, con le nostre vite. Se si contribuisce alla felicità di altre persone, si trova il vero senso della vita.

Dalai Lama,

Scopri tutti i nostri aforismi

Frasi sull'amore

Le frasi d'amore riportate di seguito rappresentano una raccolta che esprime il meglio delle citazioni e degli aforismi sull'amore trovati in ...

Frasi sull'amicizia e gli amici

Frasi da condividere con gli amici. Frasi, pensieri, aforismi dedicate al legame tra due o più persone, anche di sesso opposto, accomunate da u...

Frasi divertenti

Troverete una raccolta di frasi, motti e pensieri divertenti, con una raccolta di battute anche su neologismi del nostro secolo e modi di dire dialett...

Frasi su Dio e l'anima

In questa sezione vogliamo proporvi frasi, citazioni, modi di dire e aforismi su Dio, la religione e l'anima, frasi sulla spiritualità e l&...